Entroterra e dintorni

La Riviera Romagnola è un territorio che offre splendidi paesaggi e luoghi suggestivi tutti da scoprire.
Le colline che dominano sul mare e che ospitano vigne, borghi mediavali, fortezze e castelli sono il luogo ideale per piacevoli escursioni giornaliere.

Ecco cosa vedere a poca distanza da Rimini.

Santarcangelo di Romagna è un grazioso borgo medievale.
Una passeggiata a piedi da piazza Ganganelli, con il suo Arco di Papa Clemente XIV, fino alla parte più alta, dove sorge il campanone del 1893, è il modo migliore per scoprirne il centro storico.
Non può mancare una sosta in una delle osterie e dei ristoranti che propongono le specialità romagnole.

San Leo e la sua rocca sono una tappa immancabile per chi decide di scorpire l'entroterra romagnolo. Il Forte San Leo, situato sulla cima più alta del monte domina la Valmarecchia e custodisce ancora oggi il mistero sulla vita dell'esoterista e alchimista italiano Cagliostro.

San Giovanni in Marignano è un paese della Val Conca che ancora oggi conserva tracce di epoca medievale. Tanti eventi animano il paese durante l'inverno e l'estate e tra i più interessanti ci sono le degustazioni di Bacco incontra venere, La notte delle streghe, il Festival sotto le stelle, il Capodanno del Vino e l'antica fiera di Santa Lucia.

La Repubblica di San Marino, sorge su di un territorio montuoso che regala uno splendido panorama a chi si affaccia da piazza della Libertà. Dal 2008 il Monte Titano e il centro storico di San Marino sono patrimonio dell'Umanità.

Gradara sorge sul confine tra le Marche e l'Emilia Romagna e a passeggiare per le strade si respira un'atmosfera magica. Il castello di Gradara custodisce ancora oggi i segreti del discusso amore tra Paolo e Francesca.

Contattaci Hotel Trio D'Oro
*Campo obbligatorio